Il 15 ottobre scorso, presso la Sala Rirò – Gemos di Via della Punta a Faenza Snoopy Casa ha festeggiato insieme ai suoi soci i 40 anni di attività. Un traguardo importante, celebrato in occasione dell’inaugurazione dell’ultimo intervento di edilizia residenziale sociale realizzato a Faenza in Via Cimabue n. 36.

All’incontro, presenziato dal presidente della Cooperativa, Geom. Giovanni Dallara, hanno partecipato il senatore Stefano Collina, il consigliere regionale Manuela Rontini, e gli assessori del Comune di Faenza Domizio Piroddi e Claudia Gatta. Presenti anche il presidente di Confcooperative Ravenna Carlo Dalmonte e il  direttore Andrea Pazzi, oltre che i dipendenti e i consiglieri della cooperativa.

img_5829

                                                                                                                                                    15 ottobre 2016: 40 anni Snoopy Casa

Per Snoopy Casa, costituita nel 1976 come cooperativa edilizia del Comprensorio di Ravenna, raggiungere il traguardo dei 40 anni di attività, rappresenta un motivo di orgoglio e soddisfazione, per il lavoro svolto e  per le scelte effettuate nel corso degli anni, che le hanno permesso di crescere e sviluppare in modo continuo sempre nuove iniziative, raggiungendo l’obiettivo che da sempre si pone come fondamento: fornire risposte adeguate alle richieste ed esigenze dei propri soci che vogliono costruirsi la propria casa ideale.

Durante l’incontro, il presidente di Confcooperative Ravenna Carlo Dalmonte, ha sottolineato come, oltre all’impegno messo in campo nell’ambito dell’attività di Snoopy Casa, l’importanza del ruolo svolto dal presidente Giovanni Dallara, all’interno di Confcooperative Ravenna (movimento a cui è associata Snoopy casa) come consigliere e partecipante ai direttivi, nonchè vice presidente di Federabitazione Emilia Romagna e consigliere nazionale, abbia permesso a Snoopy Casa di costruire importanti sinergie con altre realtà del movimento cooperativo.

chiavica_0032

Attico destinato alla locazione – Intervento di Via Butrinto a Ravenna. Consegna luglio 2013. 10 appartamenti destinati alla locazione permanente + 10 appartamenti per la locazione a temine.

Nonostante la crisi del settore edilizio e molteplici difficoltà legate al reperimento di aree a basso costo, di finanziamenti agevolati per l’edilizia sociale e di risorse finanziarie da parte degli istituti di credito poco propensi a finanziare il settore casa, Snoopy Casa ha continuato a svolgere la propria attività. Ad oggi, infatti,  conta:

–  oltre 1.300 soci;

–  82 interventi realizzati su tutta la Provincia;

–  885 alloggi, di cui 155 finalizzati alla     locazione a canone agevolato.

Il focus dell’attività di Snoopy Casa negli ultimi vent’anni è stato maggiormente indirizzato  verso coloro che hanno avuto necessità di un alloggio in affitto a canone agevolato.

Solo negli ultimi quattro mesi sono stati inaugurati a Faenza due edifici, realizzati in parte con fondi regionali del bando ERS 2010, per un totale di 30 unità immobiliari consegnate ai nostri soci.

img_1576

Residenziale “Le maioliche” – Faenza, Via Boschi. Consegna luglio 2016

L’intervento di Via Boschi (Faenza), consegnato lo scorso mese di luglio, sorge all’interno dell’Area di Via Fornarina, un quartiere tranquillo e prossimo al centro storico, ben dotato di servizi pubblici e privati oltre che di aree a verde attrezzato, strutture sportive e ricreative.

L’edificio è composto da 14 unità immobiliari: 11 destinate alla locazione a termine con canoni agevolati e 3 unità riservate alle vendita.

Dotato di ascensore, si sviluppa su quattro piani fuori terra oltre a un piano interrato destinato a  garage/posti auto.

Tutti gli appartamenti sono stati classificati dal punto di vista energetico in in classi oltre la A1 e  B.

Delle 14 unità realizzate, attualmente risulta disponibile un’ultima unità destinata alla vendita composta da ampia zona giorno, bagno e due camere da letto, oltre a giardino di proprietà, garage e ampio ripostiglio. Completano l’immobile finiture di pregio: porte bianche laccate, pavimento in gres con effetto parquet, e moderni rivestimenti.

snoopy-0003_16a

Residenziale “Artemisia” – Faenza, Via Cimabue. Consegna e inaugurazione ottobre 2016

Il “Residenziale Artemisia”, realizzato da Snoopy Casa in Via Cimabue, sorge in una zona tranquilla vicina al centro storico di Faenza ben dotata di servizi pubblici e privati oltre che di aree a verde attrezzato.

Inaugurato proprio in occasione del quarantennale della Cooperativa, l’edificio è composto da 16 unità immobiliari, delle quali 12 sono state assegnate ai soci in locazione permanente a canoni di locazione inferiori del  30% rispetto a quelli previsti per i canoni concordati. 4 sono invece le unità destinate alla vendita.

L’edificio, dotato di ascensore, si sviluppa su quattro piani fuori terra oltre a un piano interrato destinato a cantine e garage.

Sono presenti alloggi di varie superfici e tipologie quali bilocali e trilocali, con giardini al piano terra o ampie logge e balconi per gli appartamenti ai piani superiori. Tutti gli appartamenti sono classificati in classi energetiche oltre alla A1.

Snoopy Casa da sempre ha realizzato la progettazione delle proprie iniziative in collaborazione con altre Società di Confcooperative, in particolare con Unioncasa (attualmente incorporata in Snoopy Casa) e oggi prosegue nella progettazione e direzione lavori degli interventi in modo autonomo, al fine di concretizzare, già al momento della progettazione, le esigenze che emergono dalla base sociale. L’attività di progettazione architettonica e direzione lavori è svolta in Snoopy Casa con preparazione, studio e passione per l’architettura ed il territorio in cui le nuove realizzazioni e i recuperi edilizi compiuti dalla cooperativa si collocano.

Punto basilare per  Snoopy  Casa  è trovare il giusto connubio tra tre fondamentali fattori: qualità, estetica, e la giusta economia delle opere realizzate.

Di fondamentale importanza per la nostra cooperativa è l’ impiego di moderne tecnologie volte a garantire un  maggior risparmio energetico, che ci hanno permesso, come nell’ intervento di Via Cimabue, di ottenere unità immobiliari classificate oltre la classe A1 ed in Via Boschi, appartamenti in classe B ed oltre la classe A1.

Il consiglio di amministrazione e tutti i dipendenti della cooperativa ringraziano tutti i soci che in questi anni hanno contribuito con la loro fiducia a far crescere Snoopy Casa, certi che questo non sia solo un traguardo, ma anche un punto di partenza verso il raggiungimento di nuovi obiettivi.